brochure3
brochure3

La mostra, nata dal concorso fotografico ­La Farmacia in uno Scatto, è una selezione di foto che delimitano il poliedrico mondo della farmacia che va dalla ricerca e progettazione del farmaco alla sua commercializzazione.


Molinelli Ilaria - Oggi come ieri Concorso fotografico LA FARMACIA IN UNO SCATTO FONDAZIONE CRIMI NON CLASSIFICATA

Molinelli Ilaria – “Oggi come ieri”

Camminando, percorrevo una strada sconosciuta in una città sconosciuta.
All’improvviso un odore pungente e inconfondibile mi fece fermare e girare, era una farmacia; vecchia e un po’ malmessa ma con quell’odore caratteristico delle farmacie della mia infanzia: la farmacia italiana degli anni settanta.
Avevo ritrovato la mia madeleine di proustiana memoria.
Oggi la farmacia è tante cose: primo presidio sanitario di zona, farmacia dei servizi, profumeria, beauty e per alcuni versi anche un centro commerciale.
In tutti i casi all’ombra della croce verde, la cross life, la farmacia è un’imprescindibile caratteristica del paesaggio urbano italiano.

Rocco Crimi


Appuntamenti

  • 15 Luglio 2017: Inaugurazione mostra presso la sede della Fondazione Crimi, Galati Mamertino (ME)
  • 6-7-8 Ottobre 2017:  Esposizione interna a Pharmaevolution, presso le Ciminiere –  Catania

vittorio_sgarbiLa farmacia secondo me ha una dimensione che va ben oltre la professione, è un’entità sociale, è una forma d’arte che si lega ai suoi interpreti, dai quali non può prescindere.
Ha una dimensione antica, storica, con un che di conservativo, ma la interpretano da sempre gli speziali che tali devono essere ancora oggi, anche se li chiamiamo farmacisti.
Intendo persone di qualità, di cultura ampia, vocati alla preparazione di farmaci e alla loro dispensazione, che l’industrializzazione ha trasformato in alcuni casi in bottegai, che ovviamente non sopporto.

VITTORIO SGARBI

La Farmacia è…

UN ABBRACCIO SALUTARE
alla comunità e all’individuo.

Il primo gradino della scala del Benessere .

La farmacia è affermare quotidianamente che piccoli gesti possono cambiare il mondo migliorandolo.

La farmacia non è La Cura, le farmacie, però, sono le “piccole cure”.

Farmacia è stare vicino alla gente, sfatare falsi miti e dare delle semplici e corrette indicazioni verso la strada del Benessere .

La farmacia è “farmacon” nel senso che è tossico se è fatta male, è ottima se fatta bene.

Rocco Crimi

Abbiamo chiesto ai partecipanti alla mostra di esprimere secondo loro cosa rappresenta il mondo della farmacia.
Ecco alcune delle loro risposte più significative: