concorso fotografico
LA FARMACIA IN UNO SCATTO

La farmacia in uno s2cratto6

Partecipare è semplicissimo


1) Scatta una foto…

…relativa al mondo della Farmacia.

Puoi raffigurare luoghi e persone inerenti:

Studio e Ricerca (Università).
Produzione (Industrie Farmaceutiche)
Distribuzione (Depositi e Corrieri)
Prescrizione (Medici e Pazienti)
Dispensazione dei farmaci (Farmacie e Farmacisti).


2) Invia il tuo file…

…tramite l’apposito modulo d’iscrizione

presente alla fine di questa pagina

entro e non oltre il 9 Aprile 2017.


3) Vinci !

Le foto più rappresentative selezionate dalla nostra giuria vinceranno uno dei seguenti premi messi in palio:

1° premio 1500 €
2° premio 500 €
3° premio 250 €

La giuria:

Francesco Ferla
Fotografo
Salvo Presti
Regista
Silvestre Buscemi
Direttore dipartimento Stebicef UNIPA
Alba Triscari
Studentessa Farmacia UNIME
Daniele Rossaro
Amministratore Delegato Delarom
Gioacchino Nicolosi
Presidente Federfarma Sicilia

Rocco Crimi
Presidente Fondazione Crimi


Leggi il regolamento qui in basso per scoprire come partecipare…

REGOLAMENTO:
Il concorso “La Farmacia in uno scatto”

è un’iniziativa lanciata dalla Fondazione Sebastiano Crimi per la valorizzazione
del campo di ricerca farmaceutico dal punto di vista culturale, economico e sociale.

TEMA
Il tema
del contest è la farmacia intesa come insieme di luoghi e persone che si occupano di studio (Università).
produzione (industrie farmaceutiche), distribuzione (depositi e corrieri), prescrizione (medici e pazienti)
e dispensazione dei farmaci (farmacie e farmacisti).

ACCESSO
Il concorso è aperto a tutti
gli appassionati di fotografia.

PREMI
I partecipanti meritevoli, a giudizio insindacabile della giuria saranno premiati come segue:

Primo premio 1500 € – Secondo premio 500 € – Terzo premio 250 €

COME PARTECIPARE
I partecipanti dovranno inviare i loro migliori scatti sul tema proposto accompagnati da un breve testo descrittivo entro e non oltre il 9 aprile 2017tramite il nostro portale alla pagina www.fondazionecrimi.it/lafarmaciainunoscatto/.

Il files dovrà essere inviato in formato pdf o jpg con una dimensione massima di 50 Mb tramite l’apposito modulo presente in questa pagina. Se doveste riscontrare difficoltà con il caricamento del file tramite il modulo elettronico potrete inviarlo via email all’indirizzo fondazione.crimi@gmail.com corredato di tutte le informazioni necessarie all’iscrizione:  Nome, Cognome, Email, Telefono, Foto, Testo didascalia, Autorizzazione trattamento
dati INFORMATIVA D.LGS 196/2003, Dichiarazione di aver letto e accettato le sezioni Regolamento e Informativa.

Le foto più interessanti verranno selezionate per costituire il corpo di un catalogo fotografico.

Ogni partecipante potrà presentare una sola fotografia sia in B/N sia a colori. La foto deve essere inedita e non aver partecipato ad altri concorsi fotografici. In caso di premiazione potrebbe essere richiesto al concorrente un file della foto ad alta risoluzione o RAW qualora disponibile.

GIUDIZIO

La selezione e premiazione delle foto migliori avverrà ad insindacabile giudizio della giuria che sarà così composta:

Francesco Ferla – Fotografo
Salvo Presti – Regista
Silvestre Buscemi – Direttore dipartimento Stebicef UNIPA
Alba Triscari – Studentessa Farmacia UNIME
Daniele Rossaro – Amministratore Delegato Delarom
Gioacchino Nicolosi – Presidente Federfarma Sicilia
Rocco Crimi – Presidente Fondazione Crimi

CLAUSOLE DI GARANZIA
In base a quanto stabilito dalla Legge 675 / 96 (Privacy) la partecipazione al concorso comporta, da parte dell’Autore, l’autorizzazione al trattamento, con mezzi informatici o meno, dei dati personali ed alla loro utilizzazione da parte dell’Associazione organizzatrice.

Con la registrazione, e per ciascuna fotografia inviata, il concorrente riconosce e garantisce sotto la propria esclusiva responsabilità che la foto inviata è originale, che ne possiede i diritti di proprietà intellettuale, di autore e di sfruttamento, anche economico, della stessa e quindi di possedere ogni diritto di riproduzione; garantisce inoltre che la foto non sia protetta da copyright o altri diritti terzi e di aver acquistato da terzi legittimati tutti i diritti d’immagine e/o altri diritti di terzi, in generale, per quanto ritratto.

Il concorrente dichiara altresì che eventuali persone riprese nello scatto abbiano concesso la liberatoria per l’uso della propria immagine, sollevando quindi in toto la Fondazione organizzatrice da ogni responsabilità connessa dalla pubblicazione e/o utilizzo di tale fotografia, anche ai sensi del D. Lgs. 196/2003.

Il concorrente dichiara e garantisce che niente di quanto inviato è contrario a norma di legge e dunque, a titolo esemplificativo e non esaustivo, che il contenuto della fotografia non è osceno, diffamatorio, blasfemo, razzista, pedopornografico o in violazione dei diritti della proprietà intellettuale, industriale, dei diritti morali, dei diritti d’autore o diritti di tutela dei dati personali di terzi, dei diritti di pubblicazione e in generale rispetta quanto stabilito dalla legge sul diritto d’autore 633/1941 e successive modifiche ed integrazioni.

Ancora dichiara di essere responsabile del contenuto della propria fotografia, manlevando e mantenendo indenne la Fondazione da qualsiasi connessa pretesa e/o azione, di qualsivoglia natura, di terzi e che sarà tenuto a risarcire la Fondazione da qualsiasi connessa conseguenza pregiudizievole, ivi incluse eventuali spese legali, anche di carattere stragiudiziale che l’Associazione organizzatrice stessa dovesse subire in conseguenza della violazione di quanto sopra indicato e della pubblicazione/esposizione della fotografia.

Con la registrazione il concorrente dichiara altresì di rinunciare alle possibilità di richiedere alla Fondazione, organizzatrice del concorso, qualsiasi compenso per diritti di immagine, ripresa fotografica, ripresa trasmessa via web e attraverso qualsiasi altro mezzo di trasmissione e supporto tecnologico presente e futuro della partecipazione all’evento.

Partecipando al concorso l’autore della fotografia concede a titolo gratuito alla Fondazione Crimi il diritto di pubblicare e comunque usare, in qualsiasi modo ed illimitatamente, le fotografie inviate per la realizzazione di materiale promozionale, mostre pubblicazioni e quant’altro su supporti cartacei , web, video, installazioni, etc.

ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO E DELLE SUE CONDIZIONI
La partecipazione al concorso implica l’accettazione incondizionata delle norme contenute nel presente regolamento.

SCHEDA D’ISCRIZIONE
L’iscrizione va effettuata compilando l’apposito modulo presente sulla pagina http://www.fondazionecrimi.it/concorso-la-farmacia-in-uno-scatto nelle modalità incluse nel regolamento.
Con l’iscrizione il partecipante accetta il regolamento e dichiara:
– che l’opera sia una propria creazione, non sia stata premiata in altri concorsi e non sia stata già pubblicata;
– di autorizzare La Fondazione Crimi al trattamento dei dati personali, usando la dicitura “Autorizzo il trattamento dei dati ai fini istituzionali (D. Lgs. 196/03)”;
–  la concessione, a titolo gratuito, dell’uso delle opera ai fini di pubblicazioni o mostre curate dalla Fondazione Sebastiano Crimi;
– di aver compiuto la maggior età.


DIRITTI D’AUTORE
Il concorrente dichiara e garantisce che niente di quanto inviato è contrario a norma di legge e dunque, a titolo esemplificativo e non esaustivo, che il contenuto della fotografia non è osceno, diffamatorio, blasfemo, razzista, pedopornografico o in violazione dei diritti della proprietà intellettuale, industriale, dei diritti morali, dei diritti d’autore o diritti di tutela dei dati personali di terzi, dei diritti di pubblicazione e in generale rispetta quanto stabilito dalla legge sul diritto d’autore 633/1941 e successive modifiche ed integrazioni.

Con la registrazione il concorrente dichiara altresì di rinunciare alle possibilità di richiedere alla Fondazione,organizzatrice del concorso, qualsiasi compenso per diritti di immagine, ripresa fotografica, ripresa trasmessa via web e attraverso qualsiasi altro mezzo di trasmissione e supporto tecnologico presente e futuro della partecipazione all’evento.

Partecipando al concorso, l’autore della fotografia, concede a titolo gratuito, alla Fondazione Crimi il diritto di pubblicare e comunque usare, in qualsiasi modo ed illimitatamente, le fotografie inviate per la realizzazione di materiale promozionale , mostre pubblicazioni e quant’altro su supporti cartacei , web, video, installazioni, etc.


PRIVACY

I dati forniti dagli autori saranno trattati esclusivamente per le seguenti finalità: iscrizione al concorso fotografico, verbalizzazione delle operazioni della Giuria, formulazione delle graduatorie, comunicazioni tra Segreteria organizzativa ed Autori. I dati saranno trattati in modo cartaceo ed elettronico per i soli fini sopra indicati, dai soggetti che compongono la Segreteria organizzativa. Titolare del trattamento è la Fondazione Sebastiano Crimi. Il conferimento dei dati è obbligatorio. L’eventuale rifiuto a fornire tali dati impedisce l’iscrizione al Concorso fotografico e la relativa partecipazione. I dati non saranno comunicati e divulgati ad altri soggetti limitatamente a quelli previsti dal Regolamento e dal relativo Bando del Concorso. In ogni momento l’autore potrà esercitare i diritti che l’art. 7 D. Lgs. 196103 riconosce nei confronti del titolare del trattamento. In particolare l’autore potrà chiedere di conoscere l’esistenza di trattamenti di dati che lo riguardano, la comunicazione, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima, o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, l’aggiornamento, la rettifica e l’integrazione.
Il concorrente dichiara, altresì, che eventuali persone riprese nello scatto abbiano concesso la liberatoria per l’uso della propria immagine, sollevando quindi in toto la Fondazione organizzatrice da ogni responsabilità connessa dalla pubblicazione e/o utilizzo di tale fotografia, anche ai sensi del D. Lgs. 196/2003.

ALTRE NORME
La partecipazione al concorso implica l’accettazione integrale del bando di concorso e del presente regolamento, senza alcuna condizione o riserva. La mancanza di una sola delle condizioni che regolano la validità dell’iscrizione determina l’automatica esclusione dal concorso fotografico. Ancora dichiara di essere responsabile del contenuto della propria fotografia, manlevando e mantenendo indenni la Fondazione da qualsiasi connessa pretesa e/o azione, di qualsivoglia natura, di terzi e che sarà tenuto a risarcire la Fondazione da qualsiasi connessa conseguenza pregiudizievole, ivi incluse eventuali spese legali, anche di carattere stragiudiziale che la Fondazione Sebastiano Crimi  dovesse subire in conseguenza della violazione di quanto sopra indicato e della pubblicazione/esposizione della fotografia.

INFORMATIVA D.LGS 196/2003 SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI.
Si informa che in conformità a quanto deliberato dall’art. 10 della legge 675/96, “Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali” e successiva modifica con D.Lgs. 30 giugno 2003 n.196, i dati personali forniti dai concorrenti con la compilazione della scheda di iscrizione, raccolti e trattati con strumenti informatici, saranno utilizzati per individuare i vincitori e per identificare gli autori delle fotografie nelle varie occasioni in cui queste saranno esposte o pubblicate e per le comunicazioni relative al concorso stesso. Il concorrente ha il diritto di accedere ai dati che lo riguardano e di esercitare i diritti di integrazione, rettifica, cancellazione ecc. garantiti dall’art. 13 della sopra citata legge, al titolare del trattamento. Il conferimento dei dati ed il consenso al relativo trattamento sono condizioni necessarie per la partecipazione al concorso.

Inserisci i tuoi dati

Nome e Cognome*

Indirizzo email*

Telefono*


Carica qui la foto in concorso*

NB: Il file dev'essere caricato in formato jpg, jpeg o pdf e non deve superare i 50 mb di dimensione.


Titolo dell'opera*

Inserisci un breve titolo descrittivo per la foto. Il titolo verrà considerato come facente parte dell'opera e perciò valutato.


Dichiaro di essere maggiorenne. (obbligatorio)

Dichiaro che la foto è inedita e non ha mai partecipato ad altri concorsi fotografici. (obbligatorio)

Autorizzo al trattamento dei dati (INFORMATIVA D.LGS 196/2003). Dichiaro di aver letto e accettato le sezioni Regolamento e Informativa. (obbligatorio)

Riceverai una mail sulla tua casella di posta a conferma dell'avvenuta iscrizione. L'iscrizione si considera avvenuta solo alla ricezione della mail e previa verifica sul rispetto del Regolamento.


NB: Se doveste riscontrare difficoltà con il caricamento del file tramite il modulo elettronico potrete inviarlo via email all’indirizzo fondazione.crimi@gmail.com corredato di tutte le informazioni necessarie all’iscrizione: Nome, Cognome, Email, Telefono, Foto, Testo didascalia, Autorizzazione trattamento dati INFORMATIVA D.LGS 196/2003, Dichiarazione di aver letto e accettato le sezioni Informativa e Regolamento.