Fondazione Sebastiano Crimi per lo studio,
la ricerca e la storia della farmacia in Sicilia

Mercoledì 20 Maggio 2020 ha avuto luogo un’interessante visita virtuale al Museo per la Storia dell’Università di Pavia.

Partendo dal presupposto che si può conoscere profondamente la propria professione solo se si conosce la storia della professione stessa, La Fondazione Crimi, in collaborazione con le associazioni studentesche universitarie Intesa Farmacia Palermo e Gea Universitas Messina ed in collaborazione con l’Università degli studi di Pavia, ha promosso questo incontro virtuale con l’obiettivo di coinvolgere gli studenti dei corsi di Laurea di Farmacia e Ctf in un momento particolare per la loro carriera universitaria, segnata dal Covid-19 ed in pieno lockdown.

 L’iniziativa è stata accolta con grande interesse da circa 100 studenti degli Atenei siciliani.

 Dopo i saluti iniziali della Fondazione Crimi e dei rappresentanti studenteschi ha avuto inizio la visita, guidata dalla direttrice del museo, la professoressa Lidia Falomo e dalle curatrici del museo prof.ssa Garbarino e la dottoressa Ester Bernardi.

 Interessanti cimeli sono conservati all’interno del museo storico e sono stati mostrati agli studenti partecipanti : strumenti scientifici costruiti da Alessandro Volta, preparazioni anatomiche settecentesche del chirurgo Antonio Scarpa, di Golgi, di Porta autografi di Spallanzani.

Segui i nostri progetti attivi

CONCORSO FOTOGRAFICO

Primo premio 1500 €

iscrizioni entro il 7 Settembre

FARMAQUIZ
Impara giocando

Impara le scienze farmaceutiche e botaniche e divertiti con la nostra app didattica.

CASA FARMACIA

Borsa di studio per studenti fuori sede

iscrizioni entro il 31 giugno

Scopri i nostri canali Social